Arisa trionfa con “Controvento”

Arisa ha vinto l’edizione numero 64 del Festival di Sanremo con il brano “Controvento”. La cantautrice nata a Genova e cresciuta in Basilicata, che già si era aggiudicata la categoria “Nuove Proposte” nell’edizione 59, ha trionfato in finale battendo Renzo Rubino e Raphael Gualazzi.

“Tutto ok, cioè sono contenta. Sono veramente felice. Vorrei , se posso, fare i complimenti a Renzo e a Raphael. E’ molto bello condividere questo palco con loro”, ha dichiarato Rosalba Pippa, vero nome di Arisa.

Fuori dalla terna a sorpresa Francesco Renga, favorito numero uno alla vigilia. Eliminati insieme a lui gli altri big Palma, Noemi, Ron, Sarcina, Perturbazione, Ferreri, Ruggiero, De Andrè, Frankie Hi-ngr.

Il clou della movimentata ultima serata è stato certamente l’arrivo sul palco di Luciano Ligabue, che ha fatto ballare il solitamente ingessato pubblico dell’Ariston con alcuni pezzi del suo repertorio “Il Giorno di dolore che uno ha”, “Il Sale della terra”, “Certe Notti”, “Per sempre”.

Tra gli ospiti di rilievo il cantautore belga Stromae, il comico genovese Maurizio Crozza, che ha imitato il neo premier Matteo Renzi, Claudia Cardinale e Silvio Orlando.

Potrebbero interessarti anche...