Sanremo 2019, Mannoia e Mengoni da brividi

Sono ancora una volta gli ospiti a fare la differenza nella seconda serata del Festival di Sanremo. In gara mercoledì sono scesi dodici big in questo ordine: Achille Lauro, Einar, Il Volo, Arisa, Nek, Daniele Silvestri, Ex Otago, Ghemon, Loredana Bertè (lunga standing ovation per lei), Paola Turci, Negrita, Federica Carta e Shade. 

Ma a incantare sono stati soprattutto Fiorella Mannoia, che ha duettato con Claudio Baglioni per il pezzo “Quello che le donne non dicono” e Marco Mengoni insieme al cantautore irlandese Tom Walker: con lui ha cantato “Hola”, poi insieme a Baglioni ha interpretato “Emozioni” di Battisti. In tarda serata si è rivisto sul palco dell’Ariston anche Riccardo Cocciante, accompagnato dal collega Giò Di Tonno: con lui ha cantato “Bella”.

Tra gli intermezzi non canori da segnalare il ritorno di Michelle Hunziker dopo il successo dello scorso anno, il duo comico Pio e Amedeo che non ha risparmiato battute anche politiche, e l’inossidabile Pippo Baudo. A fine serata il premio alla carriera per Pino Daniele, scomparso prematuramente quattro anni fa.

Potrebbero interessarti anche...