Seconda serata: mattatori Totti e Robbie Williams

Sono stati i grandi ospiti a caratterizzare la seconda serata del Festival di Sanremo. Dopo la suggestiva apertura di Hiroki Hara, applauditissimo illusionista giapponese, tra le varie esibizioni degli undici big in gara si sono alternate star come il capitano della Roma Francesco Totti, il cantautore britannico Robbie Williams e l’attore hollywoodiano Keanu Reeves, che ha improvvisato un brano di Vasco Rossi recuperando un basso dall’orchestra.

Principale mattatore è stato senz’altro l’ex Pupone, che ha introdotto alcuni cantanti, ha parlato del suo futuro (“Tra 20 anni sicuramente occuperò un ruolo importante o nella Roma o non nella Roma, farò qualcosa che mi piace fare”), ha improvvisato una gara con Carlo Conti ed ha divertito l’Ariston nell’intervista doppia con i due conduttori.

Il clou della serata è stata l’ospitata di Robbie Williams, che ha cantato “I love my life” con bacio in bocca finale a Maria De Filippi (“E’ stato un bacio stampo e, se fosse stato diverso, sarebbe stato un disastro visto che avevo la caramella”, ha raccontato poi la conduttrice), che ha scatenato l’entusiasmo di Conti e del pubblico.

Grandi emozioni anche all’arrivo di un’altra ospite d’eccezione e già vincitrice di Sanremo, Giorgia, che ha cantato una medley dei successi sanremesi E poi, Come saprei e Di sole e d’azzurro, e della band rock scozzese dei Biffy Clyro.

Gli 11 big che si sono esibiti in gara: Bianca Atzei (Ora esisti solo tu) (e il fidanzato Max Biaggi a casa si è commosso), Marco Masini, (Spostato di un secondo), Nesli e Alice Paba, (Do retta a te), Sergio Sylvestre, (Con te), Gigi D’Alessio, (La prima stella), Michele Bravi, (Il diario degli errori), in lacrime poi su Twitter, Paola Turci, (Fatti bella per te), Francesco Gabbani, (Occidentali’s Karma), sul palco con un gorilla, Michele Zarrillo, (Mani nelle mani), Chiara, (Nessun posto è casa mia), Raige e Giulia Luzi, (Togliamoci la voglia). Tra questi, finiscono nella “zona verde” (i promossi che gareggeranno nelle cover): Chiara, Zarrillo, Masini, Turci, D’Alessio, Gabbani, Bravi, Sylvestre.

Nella “zona rossa” (i rimandati agli spareggi): Nesli e Alice Paba, Atzei, Raige e Giulia Luzzi.

Potrebbero interessarti anche...